Trading venue e MIFID II, i mercati alla sfida della nuova normativa europea

Trading venue e MIFID II, i mercati alla sfida della nuova normativa europea #Trading

Quelli che in italiano vengono definiti di volta in volta circuiti di scambio, mercati o borse, in inglese assumono la denominazione collettiva e generica di venue, cioè di “sede”. Le trading venue sono dunque i luoghi, le sedi, in cui si negoziano strumenti finanziari. Sono quindi trading venue l’MTA italiano, il Nasdaq statunitense o la …

I mercati finanziari per i trader italiani

I mercati finanziari per i trader italiani #Trading

I mercati su cui è possibile negoziare strumenti finanziari a livello mondiale sono molti, ma non tutti sono raggiungibili online, non tutti quelli online sono disponibili per i trader e non tutti quelli disponibili per i trader sono disponibili anche per i trader italiani. Accanto ad alcuni importanti mercati italiani, europei e nordamericani molto facili …

Trading e fisco: la tassazione delle rendite finanziarie

Trading e fisco: la tassazione delle rendite finanziarie #Trading

Tutte le attività che generano reddito sono soggette a una tassazione da parte dello Stato, che in questo modo ottiene le risorse per realizzare i servizi di comune utilità, come strade, ospedali, sicurezza e così via. A questo principio è soggetta anche l’attività di trading online svolta da utenti privati. Questa si attua utilizzando strumenti …

Cosa sono i derivati e quali tipologie esistono

Cosa sono i derivati e quali tipologie esistono #Trading

Dopo aver affrontato in questa rubrica alcuni tra gli strumenti finanziari più utilizzati in Italia dai trader privati (certificati, opzioni e future USA), continuiamo approfondendo le caratteristiche della grande famiglia dei derivati, cercando di rispondere ai frequenti quesiti che gli investitori formulano su di essi: Cosa sono i derivati? Su quali mercati sono quotati? A …

Trading con certificati

Trading con certificati #Trading

La MIFID II recentemente entrata in vigore obbliga gli emittenti a dotare i prodotti finanziari emessi di un KID o key information document, cioè il documento delle informazioni fondamentali, che deve indicarne il livello di rischio. Quest’ultimo deve essere compreso in una scala da 1 (basso rischio) a 7 (massimo rischio). A questa novità sono …

Fare trading in opzioni

Fare trading in opzioni #Trading

Tra le novità di fine 2017-inizio 2018 c’è sicuramente il boom delle valute virtuali. Piaccia o non piaccia, hanno attirato l’attenzione di investitori e addetti ai lavori, tanto che alcuni mercati regolamentati hanno previsto l’imminente quotazione di future e opzioni aventi come sottostanti proprio queste valute/commodity. Tra i primi a dare l’annuncio, il grande mercato …

La borsa serale: com’è cambiato il Trading After Hours di Borsa Italiana

La borsa serale: com’è cambiato il Trading After Hours di Borsa Italiana #Trading

Trading serale non è un’espressione romantica per indicare l’attività di negoziazione telematica sui mercati che si fa quando il sole cala all’orizzonte, ma è una definizione tecnica usata per quei mercati che consentono di effettuare le contrattazioni anche oltre il normale orario diurno. In linea generale, ciò può avvenire in tre modalità differenti: con la …

Come operare nel trading online in modo sicuro

Come operare nel trading online in modo sicuro #Trading

Il passaggio di denaro da un luogo all’altro porta sempre con sé un margine di rischio. Quando tiriamo fuori il portafoglio per pagare il pane, quando ritiriamo i soldi dal bancomat, quando emettiamo un assegno o effettuiamo un bonifico, la possibilità di furti, scippi, truffe e rapine è una preoccupazione che quasi nessuno sottovaluta. I …