Posso annullare un pagamento con carta di credito?

Posso annullare un pagamento con carta di credito? #CartaDiCredito

A tutti può capitare di effettuare un pagamento con carta di credito e poi incorrere nella necessità di doverlo bloccare senza, ovviamente, perdere nessuna somma di denaro. È infatti possibile annullare un pagamento della carta di credito, senza nessuna spesa aggiuntiva, in modo semplice ed immediato.

Come annullare un pagamento con carta di credito: i canali da utilizzare

Si può scegliere tra due modalità:

  1. Avviare la procedura via web: se la tua Banca propone un servizio di home banking e di operatività online, questa si rivelerà sicuramente la soluzione più immediata. Sarà sufficiente inserire in un apposito modulo tutte le informazioni necessarie, relative alla carta di credito e al titolare della stessa. Dopo aver inserito i dati anagrafici, il numero della carta e, ovviamente, il numero di fatturazione relativo al pagamento che si intende bloccare, vi basterà un click sul tasto “annulla pagamento” per concludere l’operazione.
  1. Contattare il call center o il numero di assistenza della propria Banca per poter parlare con un operatore che procederà con l’iter necessario per annullare il pagamento. Anche in questo caso vi verranno richieste le specifiche del vostro conto corrente e della carta di credito, nonché i dati del pagamento che desiderate bloccare. Per precauzione, chiedete all’operatore di fornirvi il numero della pratica aperta per avviare l’operazione di annullamento: potrebbe esservi utile per una verifica successiva.

In entrambi i casi, il consiglio è quello di tenere monitorato in modo costante i movimenti del vostro conto corrente per assicurarvi che il pagamento sia stato effettivamente annullato. Vi basterà accedere all’home banking o, in modo ancora più semplice, sarà sufficiente scaricare l’app che la vostra Banca vi mette a disposizione e consultare direttamente dallo smartphone i diversi movimenti.

Annullare un pagamento effettuato con carta di credito Webank

Anche Cartimpronta ONE di Webank  offre questo servizio, insieme a molti altri: è utilizzabile ovunque in Italia e all’estero, senza nessuna commissione in area Euro, su circuito MasterCard o Visa. Inoltre, grazie al sistema 3D SecureCode, ogni acquisto viene effettuato in massima sicurezza. Per annullare un pagamento eseguito in modo inesatto, vi basterà reperire all’interno del sito web il modulo “Fast Claim” e inviarlo al numero di FAX indicato nel modulo stesso entro 60 giorni dalla data di addebito, mediante raccomandata con avviso di ricevimento.

Nel caso in cui l’operazione di pagamento non sia stata autorizzata il procedimento rimane inalterato, ma si avrà la possibilità di richiedere la somma di denaro sottratta entro 13 mesi dalla data di addebito.


Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Per le condizioni contrattuali relative alle carte Webank leggi i Fogli Informativi disponibili sul sito www.webank.it .

Aiutaci a diventare la tua banca ideale proponendoci la tue idee, consigliandoci dei miglioramenti o suggerendoci le funzionalità che ti piacerebbe poter sfruttare.

biancl • 12/01/2016

E' possibile avere nel sito e nell'app mobile un contatore per sapere quanto è possibile spendere ancora mensilmente con il bancomat?

Partecipa anche tu