Le app per trovare i migliori ristoranti della tua città

Le app per trovare i migliori ristoranti della tua città #MobileBanking

È risaputo che gli italiani siano cultori del buon cibo. Al giorno d’oggi, si ha la possibilità di ricercare un buon ristorante che soddisfi i propri gusti gastronomici in una determinata zona geografica, in modo semplice e veloce attraverso un tablet o uno smartphone.

Per far ciò, quale migliore comodità di app apposite sempre a portata di tap?

Le 5 app per trovare i migliori ristoranti

Prima dell’avvento della moderna tecnologia, ci si affidava alle guide gastronomiche cartacee, tuttora valide, ma a pagamento. Oggi invece è più comodo utilizzare app specifiche gratuite e sempre aggiornate con nuovi locali.

Ecco quindi 5 app utili per scegliere i migliori ristoranti.

  1. TripAdvisor

È forse l’app più famosa per la ricerca di un buon ristorante. Conta più di 50 milioni di recensioni, inserite dagli utenti che commentano il posto in cui hanno mangiato. L’app ha un’interfaccia molto chiara ed intuitiva, consente di individuare facilmente tutte le informazioni su ogni ristorante in base alla propria posizione, sfogliare le foto dei piatti inseriti dagli utenti e votare le strutture visitate.

  1. Guida Michelin Italia

L’app offre una vasta scelta di ristoranti selezionati dagli ispettori della guida Michelin in tutte le regioni italiane; dalla semplice trattoria al ristorante stellato, vengono soddisfatti tutti i palati e tutte le tasche. Per ogni ristorante sono presenti le informazioni del locale, il tipo di cucina, le foto dei piatti e le recensioni dei clienti.

  1. TheFork

TheFork è un’app per la prenotazione di ristoranti 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Consente di usufruire di speciali promozioni, accumulando punti fedeltà, chiamati “YUMS”, con cui è possibile ottenere ulteriori sconti da utilizzare nei ristoranti aderenti all’iniziativa. All’interno dell’app sono presenti più di 8.000 locali in tutta Italia; basta effettuare la ricerca selezionando la città che interessa, la fascia di prezzo e il tipo di cucina desiderata.

  1. Foursquare

Foursquare è un’app che è in grado di intuire i gusti degli utenti in base alle ricerche effettuate, alle proprie recensioni e alle raccomandazioni degli amici. In alternativa è possibile seguire i consigli dell’app stessa sui locali da scegliere secondo il tipo di cucina che più si preferisce (regionale, orientale, internazionale, ecc).

  1. Foodspotting

Foodspotting è un’app molto simile ad un social network incentrato sul cibo. L’applicazione si basa sulla ricerca del proprio piatto preferito e, una volta trovato, è possibile conoscere i locali che lo preparano individuandoli direttamente sulla mappa. Inoltre si può apprezzare uno specifico piatto, segnalando sulla foto il desiderio di provare quella data pietanza o indicando di averla già gustata. Essendo Foodspotting un social network a tutti gli effetti, è quindi possibile condividere i vari piatti sulle piattaforme social (Facebook, Twitter, Google+, ecc).

L’app Webank per il mobile banking

Pagare il conto al ristorante non è mai stato così facile: basta utilizzare la carta prepagata Webank e ricaricarla all’occorrenza (magari prima di recarsi al locale), tramite l’apposita app. Quest’ultima offre la possibilità di controllare il proprio saldo in qualsiasi momento e allo stesso tempo, consente di accedere anche ad una vasta gamma di servizi dedicati al mobile banking: consultare l’estratto conto, eseguire bonifici, ricaricare cellulari, pagare bollettini postali e molto altro. L’app è disponibile per Android, iOS e Windows Phone.


*Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Per le condizioni economiche e contrattuali fare riferimento ai Fogli Informativi disponibili nella sezione Trasparenza del sito www.webank.it.