Le app più utili per arredare la casa

Le app più utili per arredare la casa

Arredare casa è un’attività piacevole ma anche impegnativa, specie per chi si trova a progettare ex novo la propria abitazione. Anche chi affronta il restyling di un singolo ambiente può avere bisogno di un consiglio per evitare errori. Oltre ad avere un buon senso estetico, infatti, è necessario padroneggiare la giusta visione d’insieme per ottenere l’effetto desiderato.

Rivolgersi a un decoratore d’interni non è l’unica soluzione: grazie alla disponibilità di numerose app per arredare la casa, basta utilizzare il proprio smartphone o tablet per simulare in pochi passaggi le diverse soluzioni d’arredo e scegliere la più accattivante.

App per arredare casa: ecco le più utili

Vediamo una selezione delle app più popolari che sfruttano la realtà aumentata per semplificare le scelte d’arredo.

  1. Homestyler: un’app per disegnare la casa in 3D completa, che tuttavia richiede un po’ di pratica per familiarizzare con le sue tante funzioni. Consente di interagire con stanze virtuali e di fotografare gli ambienti reali per simulare l’inserimento di mobili e accessori. Inoltre, è possibile interagire con una community per trovare ispirazione o condividere le proprie idee.
  2. Archiproducts: rivolto principalmente ai professionisti e agli appassionati di design, questo strumento si caratterizza per la vastissima offerta di prodotti per l’edilizia e per l’arredo da cui trarre ispirazione per i progetti di ristrutturazione, restyling e allestimento ex novo. Anche l’appArchiproducts sfrutta tecnologie come 3D view, Virtual Reality e realtà aumentata.
  3. Ikea Place: di facile utilizzo, questa applicazione permette di consultare il catalogo Ikea (oltre 2 mila prodotti) e di pianificare il progetto d’arredo prima dell’acquisto. Grazie alla realtà aumentata non si rischierà più di comprare un mobile che non sta dove pensavamo di metterlo o non si addice al colore delle pareti.
  4. Houzz: ideale per chi è a caccia di ispirazione, mette a disposizione milioni di foto in alta risoluzione, facilmente consultabili e archiviabili per avere sempre a disposizione il proprio album coi preferiti. È poi possibile usare la funzione sketch per aggiungere alle foto prodotti, note e disegni.
  5. Magicplan: consente di fotografare le stanze per creare planimetrie e piante interattive. Un’applicazione molto utile per calcolare le misure e testare l’ingombro di mobili e suppellettili, adatta anche ai principianti. L’app è gratuita nella versione base, mentre sono previsti costi aggiuntivi per sbloccare le funzioni più evolute.

Qualche pagamento in arretrato? Invia un bonifico con l’App Webank

Una volta ristrutturata o arredata la propria casa ci si può mettere comodi sul divano e controllare il saldo e i movimenti sul proprio conto corrente Webank tramite l’App Webank. Questo strumento consente quindi di controllare le spese e di eseguire in mobilità le principali operazioni bancarie: ad esempio, se abbiamo qualche pagamento in sospeso possiamo in pochi tap effettuare un bonifico via smartphone o tablet. L’app permette anche di ricaricare la carta prepagata KJe@ns, il cellulare e pagare i bollettini in tutta semplicità.


Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Per le condizioni contrattuali relative alle carte Webank leggi i Fogli Informativi disponibili sul sito www.webank.it.