Stefano Sabetta

Analista finanziario indipendente e Trader

Background formativo e professionale

Analista finanziario, debutto nel panorama finanziario come ospite fisso della rubrica Trading room di Class Cnbc nella quale vengo chiamato in qualità di esperto nella valutazione delle posizioni nette corte degli istituzionali italiani ed esteri. Relatore per diversi gruppi Bancari italiani, per i quali curo diversi contenuti periodici di formazione e cultura. Collaboro con Ortex un’azienda di grande prestigio, operante nel fintech e nella Market Data Intelligence, con sedi a New York e Londra. Ho contribuito anche ad alcuni approfondimenti pubblicati sulla rivista cartacea e on line Milano finanza/MF

Metodologia operativa

La metodologia adottata mira ad individuare sui grafici le aree di maggiore interesse istituzionale sia in un’ottica short che long. Individuare tali aree fornisce un vantaggio in termini di conoscenza per l’investitore ed il trader circa le maggiori probabilità direzionali del titolo. Tale metodica si può definire come un “approccio totale” al trading e all’investimento in quanto vengono prese in considerazioni oltre all’analisi tecnica dei vari assets, anche elementi di carattere fondamentale. In questo approccio si prendono in considerazione le valutazioni degli analisti e i movimenti degli insider. L’approccio quindi si basa sulla considerazione che tutti questi soggetti siano a conoscenza di informazioni più complete e, studiarne le attività, pone l’investitore in posizione di maggiore consapevolezza operativa.

Apri il CV

Disclaimer sulla base del contenuto previsto dal Regolamento 2016/958

Data aggiornamento: 14 marzo 2022

Sito web e profili personali
Interessi o i conflitti di interesse

Non ho interessi o i conflitti di interesse nei confronti di strumenti finanziari o degli emittenti.

Codice deontologico

Non sono soggetto a norme di autoregolamentazione o a un codice deontologico sulla produzione delle raccomandazioni.

Posizione

Non detengo una posizione corta o lunga netta superiore alla soglia dello 0,5% nel capitale azionario totale emesso dell’emittente. Da trader privato quale sono detengo sempre posizioni lunghe o corte su titoli azionari del mercato italiano, europeo e americano, ma in quantità allineate a quelle dei normali investitori retail.

L’analisi degli strumenti finanziari presi ad esame parte dall’individuazione, attraverso l’uso di opportune piattaforme di dei punti di presenza istituzionale, per poi risalire al grafico tecnico dove vengono individuati i punti di ingresso. Vengono così ad essere meglio intrepretate le aree rilevanti del grafico dette anche aree di difesa istituzionale.

L’analisi dei dati finanziari disponibili in grande quantità su ogni strumento è uno strumento complementare all’analisi tecnica di tipo classico e ne aiuta a superarne i limiti.

Modelli

Utilizzo sempre il mio modello per eventuali raccomandazioni

Terminologia

Utilizzo una terminologia che sia facilmente comprensibile da tutti durante gli eventi di formazione.

Ogni analisi viene corredata da tutti i livelli di ingresso, target e stop loss. Tutte le operazioni sono da considerarsi solo da un punto di vista didattico.

Frequenza aggiornamento:

Per Webank:

Le eventuali raccomandazioni possono variare in base all’andamento del mercato sulla base della mia metodologia si veda i miei precedenti interventi

Per avere un elenco completo delle indicazioni fornite prendere visione degli eventi effettuati.