Edoardo Liuni

Trader e Formatore

Background formativo e professionale

Ho iniziato la mia carriera di investitore sui mercati finanziari più di 20 anni fa. La laurea in Economia e Commercio, con una tesi sull’analisi di bilancio, mi ha consentito da subito di implementare un modello di analisi fondamentale per la costruzione del portafoglio azionario. Nel corso degli anni ho affiancato lo studio dei grafici per migliorare il timing di ingresso e per specializzarmi nell’operatività intraday. Essere tra i fondatori di Trading Room Roma mi ha consentito nel tempo di implementare e perfezionare la strategia operativa basata principalmente sull’analisi tecnica e volumetrica e di specializzarmi nel trading sui future e sull’utilizzo delle strategie in opzioni.

Metodologia operativa

Descrizione della propria metodologia operative e di analisi:

La mia metodologia di trading parte dall’analisi dettagliata delle dinamiche intermarket prevalenti nel contesto e nell’orizzonte temporale definito per i miei investimenti. Come amo spesso ripetere: “Le tecniche di trading sono infinite, ma l’approccio ai mercati è unico”. In ogni operazione di trading il primo compito del trader è individuare la forza e direzionalità del movimento in atto, cioè bisogna capire quale è il punto di attrazione che le mani forti intendono raggiungere. In pratica, l’elemento fondamentale che cerco di individuare è l’area dove è avvenuto lo sbilanciamento tra compratori e venditori a seguito del quale ne è scaturita una nuova direzionalità e che costituisce per me il target naturale che il prezzo tenderà a raggiungere nei futuri movimenti. Per individuare questi livelli utilizzo sia l’analisi volumetrica che l’analisi tecnica classica.

 

Apri il CV

Disclaimer sulla base del contenuto previsto dal Regolamento 2016/958

Data aggiornamento: 9 marzo 2022

Sito web e profili personali
Interessi o i conflitti di interesse

Non ho interessi o i conflitti di interesse nei confronti di strumenti finanziari o degli emittenti

Codice deontologico

Non sono soggetto a norme di autoregolamentazione o a un codice deontologico sulla produzione delle raccomandazioni

Posizione

Non detengo una posizione corta o lunga netta superiore alla soglia dello 0,5% nel capitale azionario totale emesso dell’emittente, da trader privato quale sono posso detenere posizioni lunghe o corte su titoli azionari del mercato italiano e americano, ma in quantità allineate a quelle dei normali investitori retail.

Modelli

La mia metodologia di trading parte dall’analisi dettagliata delle dinamiche intermarket prevalenti nel contesto e nell’orizzonte temporale definito per i miei investimeti. Come amo spesso ripetere: “Le tecniche di trading sono infinite, ma l’approccio ai mercati è unico””. In ogni operazione di trading il primo compito del trader è individuare la forza e direzionalita’ del movimento in atto: cioe’ bisogna capire quale è il punto di attrazione che le mani forti intendono raggiungere. In pratica, l’elemento fondamentale che cerco di individuare e’ l’area dove e’ avvenuto lo sbilanciamento tra compratori e venditori a seguito del quale ne e’ scaturita una nuova direzionalita’ e che costituisce per me il target naturale che il prezzo tenderà a raggiungere nei futuri movienti. Per individuare questi livelli utilizzo sia l’analisi volumetrica che l’analisi tecnica classica.
Utilizzo sempre il mio modello per eventuali raccomandazioni

Terminologia

Utilizzo una terminologia che sia facilmente comprensibile da tutti durante gli eventi di formazione

Video e webinar

Le eventuali raccomandazioni possono variare in base all’andamento del mercato sulla base della mia metodologia si veda i miei precedenti interventi
Per avere un elenco completo delle indicazioni fornite prendere visione degli eventi effettuati