Antonio Landolfi

Trader

Background formativo e professionale

Nato a Napoli nel 1960, laureato in Economia e Commercio (ramo statistico matematico) con il massimo dei voti con lode. Procuratore premista alle grida c/o la Borsa Valori di Milano per l’Agente di Cambio San Martino dal 1983 al 1988, promotore finanziario di Finanza e Futuro e poi capo dei promotori negoziatori di Roma della Banca del Salento dal 1990 al 1996.

Dal 1997 al 1998 rappresentante unico per Roma della BNP S.i.m; gestore per tutte le linee azionario, forex e derivati c/o l’Agente di Cambio Campos Venuti a Roma dal 2003 al 2007 . Dal 2008 al 2010 Assets Advisor per una piccola S.G.R.

Fino al 2015 Trader Master della Trading Room di Roma della quale è stato uno dei fondatori, fino a quando a fine 2015 fonda la Trading Room Academy che per la sua vocazione estremamente operativa si avvicina in modo più definitivo ai traders.

Opinionista ed esperto di “Analisi Tecnica” per il canale finanziario Class CNBC, apprezzato relatore in tutti i convegni nazionali a carattere finanziario ed una delle firme più seguite del sito finanziario Trend-Online per il quale pubblica quindicinalmente articoli di analisi tecnica su tutti i mercati.

Metodologia operativa

Mi baso esclusivamente sui criteri classici di analisi tecnica rivisitati in chiave piu attuale alla ricerca di movimenti esplosivi o di inversione di tendenza che però confermino il trend principale. La metodologia cerca di minimizzare il rischio rispetto al rendimento attraverso la ricerca di punti di ingresso molto vicini allo stop

Apri il CV

Disclaimer sulla base del contenuto previsto dal Regolamento 2016/958

Data aggiornamento: 14 marzo 2022

Sito web e profili personali
Interessi o i conflitti di interesse

Non ho interessi o i conflitti di interesse nei confronti di strumenti finanziari o degli emittenti

Codice deontologico

Non sono soggetto a norme di autoregolamentazione o a un codice deontologico sulla produzione delle raccomandazioni

Posizione

Non detengo una posizione corta o lunga netta superiore alla soglia dello 0,5% nel capitale azionario totale emesso dell’emittente, da trader privato quale sono detengo posizioni lunghe o corte su titoli azionari del mercato europeo e o americano, ma in quantità allineate a quelle dei normali investitori retail.

Modelli

La mia metodologia può essere genericamente associata alla categoria della “analisi tecnica”, costituita di fatto da un mix di indicatori, stagionalità, analisi statistica su serie storiche, back test e analisi della volatilità implicita delle opzioni. Opero solitamente sia in modalità direzionale e trend follower sui sottostanti che mostrano una natura maggiormente “breakout oriented” ed invece in modalità contrarian sui sottostanti che, a seguito di backtest, mostrano una natura più mean reverting.
Pongo grande attenzione alle strategie di abbassamento del prezzo di carico, come la vendita di put, la mediazione di prezzo (con prudenza) e la vendita di call coperte.

Utilizzo sempre il mio modello per eventuali raccomandazioni.

Terminologia

Utilizzo una terminologia che sia facilmente comprensibile da tutti durante gli eventi di formazione

Frequenza aggiornamento:

Per Webank:
https://www.youtube.com/playlist?list=PLL_PkL-ejQWJsKoBg7XP9sHHu7la7CN-N

Le eventuali raccomandazioni possono variare in base all’andamento del mercato sulla base della mia metodologia si veda i miei precedenti interventi.
Per avere un elenco completo delle indicazioni fornite prendere visione degli eventi effettuati.