Che cos’è la password e perché è importante per i conti online

Che cos’è la password e perché è importante per i conti online #ContoCorrente

Con il termine password, letteralmente “parola d’ordine”, si intende una serie di caratteri alfanumerici che servono a proteggere l’accesso a computer, piattaforme online, servizi digitali e molto altro: una vera e propria di chiave d’accesso personale.

La password, impostata dal singolo utente, può essere composta da lettere, numeri o simboli speciali, e può avere una lunghezza variabile a seconda dei casi: ecco perché è importante sapere come creare la password perfetta per il nostro account.

L’utilizzo della password e la sua importanza per i conti correnti

Dal codice dell’allarme di casa al PIN per sbloccare lo smartphone, ognuno di noi ha a che fare quotidianamente con numerose password. In un’epoca in cui la comunicazione viaggia principalmente attraverso la rete è indispensabile proteggersi in modo efficace da qualsiasi rischio, ed è quindi necessario conoscere gli strumenti per la nostra sicurezza.

La sicurezza in rete diventa un argomento ancora più importante quando si tratta di operazioni bancarie: la gestione del proprio conto corrente o la disposizione di un pagamento richiedono attenzioni particolari e sistemi adeguati come, ad esempio, l’utilizzo di più livelli di autenticazione o di codici di conferma aggiuntivi.

I sistemi di sicurezza di Webank

Per garantire la sicurezza dell’utilizzo degli strumenti bancari online, Webank mette a disposizione dei propri utenti diversi sistemi di autenticazione in grado di proteggere l’identità digitale di chi naviga. Vediamo quali sono i principali:

  • Codice cliente (USER ID): è composto da 7 cifre, resta invariato nel tempo e, abbinato alla password personale, costituisce il primo livello di autenticazione.
  • Token digitale: è integrato nell’App Webank. Dopo aver installato l’App sullo smartphone, si dovrà provvedere a certificarla, cioè associarla in modo univoco al proprio dispositivo e USER ID. Per effettuare l’accesso poi si potrà scegliere se utilizzare il classico PIN di sicurezza oppure, grazie alla tecnologia più avanzata, la propria impronta digitale.
  • Token Fisico: si tratta di un dispositivo elettronico in grado di generare ogni volta un codice di sicurezza diverso.

Per certificare l’App è necessario seguire i seguenti passaggi:

  • aprire l’App Webank ed inserire USER ID e Password;
  • certificare numero di cellulare e indirizzo mail accedendo all’area privata del sito Webank;
  • inserire il codice OTP (One Time Password) che verrà inviato al numero di cellulare certificato;
  • creare il PIN di sicurezza ed associare l’impronta digitale, se consentito dal proprio dispositivo.

*Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Per le condizioni economiche e contrattuali fare riferimento ai Fogli Informativi disponibili nella sezione Trasparenza del sito www.webank.it.