Come risparmiare i propri soldi: 5 consigli da seguire

Come risparmiare i propri soldi: 5 consigli da seguire #ContoCorrente

L’esigenza di risparmiare è sempre più avvertita, ma mettere da parte il denaro è un’impresa ardua. Molti pensano che per risparmiare sia necessario acquistare meno, questo però non è sempre vero perché, ad esempio, al supermercato basta fare attenzione alle offerte per comprare lo stesso numero di prodotti spendendo meno.

Bisogna allora capire come risparmiare soldi ogni giorno, in modo strategico, così da riuscire a mettere un gruzzolo da parte, in vista di spese future.

5 consigli utili su come risparmiare soldi

Sono ormai tante le app per risparmiare che aiutano a gestire le spese. Ci sono, però, alcuni consigli per risparmiare sempre attuali.

  1. Porsi degli obiettivi di risparmio: avere un obiettivo motiva le persone e le porta a dare il meglio di sé. L’obiettivo in questione può essere una spesa futura che si vuole sostenere (ad esempio l’acquisto di una macchina, una vacanza, l’avvio di una propria attività), oppure una determinata somma di denaro (“voglio risparmiare tale somma di denaro al giorno”);
  2. Determinare un budget per ogni spesa: decidere quanto si è disposti a spendere, ogni settimana o ogni mese, in generi alimentari, benzina, bollette, spese per la casa, pranzi e cene fuori. In quest’ottica, è buona cosa annotare le spese per avere sempre il controllo della situazione e non rischiare di sforare i budget fissati.
  3. Ridurre le spese non necessarie: è uno dei metodi per risparmiare più efficaci. Si tratta di stabilire quali sono le spese che si possono evitare. Ad esempio, se si è abituati a fare colazione al bar, iniziare a farla a casa; se il supermercato non è troppo lontano, evitare di raggiungerlo in macchina; se non si ha tempo di guardare la tv, eliminare l’abbonamento alla televisione satellitare.
  4. Sfruttare gli eventi gratuiti: spesso nelle città vengono organizzati eventi gratuiti quali mostre, fiere, inaugurazioni di nuovi locali. Per un certo periodo si possono preferire questi eventi a quelli a pagamento. È un bel modo per conoscere nuove persone e fare sempre qualcosa di diverso, riducendo i costi ma non il divertimento.
  5. Ridurre le spese bancarie: è infatti consigliabile scegliere conti online a zero spese, con cui si evitano costi superflui senza per questo rinunciare ai servizi offerti dalla banca.

Come risparmiare con il conto online di Webank

Conto Webank offre ai propri clienti i servizi forniti dai tradizionali conti bancari, a zero spese e zero canone. In particolare, attraverso questo strumento è possibile effettuare bonifici online, prelevare contanti, domiciliare le bollette, ricaricare il cellulare, addebitare il Telepass e molto altro.


*Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Per le condizioni economiche e contrattuali fare riferimento ai Fogli Informativi disponibili nella sezione Trasparenza del sito www.webank.it.