Come pagare l’F24 online grazie all’internet banking

Come pagare l’F24 online grazie all’internet banking #ContoCorrente

Per semplificare il versamento di tasse e contributi, oggi è possibile pagare l’F24 online, senza dover fare nessuna fila in banca o alla posta. Il pagamento telematico è obbligatorio per i titolari di partita IVA, ma anche chi non ha partita IVA può beneficiare di questa modalità.

A cosa serve il modello F24

L’F24 è un modello usato per pagare imposte e contributi di diverso tipo, come l’IVA, l’Irpef, l’Imu, la Tares; in casi eccezionali è utilizzato anche per il pagamento del canone RAI. Il vantaggio del modello unificato F24 è la possibilità di compensare i pagamenti dovuti con il versamento di eventuali crediti, così da effettuare una sola operazione.

Il modello F24 editabile si può scaricare dal sito dell’Agenzia delle Entrate, dove è possibile trovare anche le istruzioni per la compilazione dell’F24. I primi campi da compilare sono quelli relativi ai dati anagrafici del contribuente e al suo codice fiscale.

Il modulo è diviso in sezioni, ognuna dedicata ad un tipo diverso di pagamento. Il contribuente dovrà compilare la sezione relativa all’imposta da pagare e indicare i seguenti dati:

  • L’importo;
  • Il codice tributo;
  • L’anno a cui si riferisce l’imposta;
  • La rata che si sta pagando, in caso di pagamento rateale;
  • Eventuali crediti;
  • Il saldo finale, che andrà inserito in fondo al modulo e non può essere mai negativo.

Come pagare l’F24 online

Il pagamento dell’F24 tramite internet banking è una delle modalità di pagamento più apprezzate poiché senza muoversi da casa e in tutta comodità, il contribuente può compilare il modulo direttamente online e inoltrare il pagamento con pochi click.

Quando si sceglie di pagare l’F24 online, il saldo avviene mediate addebito diretto su conto corrente e il sistema di internet banking permette di stampare la ricevuta.

Paga l’F24 tramite il tuo Conto Webank

I clienti Webank che devono pagare un F24 non hanno bisogno di scaricare il modulo online, perché lo troveranno nella propria area privata Webank, già in parte precompilato con i propri dati anagrafici così da semplificare l’operazione.

Con Conto Webank è possibile effettuare il pagamento in pochi passaggi:

  • Basta cliccare su “Sportello” e poi su “Bonifici e altri pagamenti”;
  • Nella schermata che apparirà, il cliente può compiere diverse operazioni, come pagare l’F23 online oppure utilizzare il modello F24, come nel nostro caso;
  • Scegliere la tipologia di F24
  • Compilare i dati dedicati alle imposte;
  • Visualizzare la schermata riepilogativa, così da controllare che sia tutto corretto.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Per le condizioni contrattuali relative al Conto Webank leggi i Fogli Informativi disponibili sul sito www.webank.it.