“Brands and Social Media”: 1° posto nella categoria Banche e Assicurazioni

“Brands and Social Media”: 1° posto nella categoria Banche e Assicurazioni #PremiERiconoscimenti

Per la categoria Banche e Assicurazioni, Webank si aggiudica il miglior profilo all’interno della ricerca “Brands e Social Media”, gestita da OssCom, il Centro di ricerca sui media e la comunicazione dell’Università Cattolica e da Digital PR, agenzia di comunicazione online.

Presentata a Milano il 13 dicembre 2011, la ricerca si propone di analizzare e mappare in modo analitico le attività social di 100 aziende top nazionali ed estere distribuite su cinque diversi settori. Per ciò che riguarda istituti di credito e assicurativi, sono stati prese in analisi le prime 10 banche e le prime 10 assicurazioni attive sul mercato italiano per l’anno 2010, a cui sono state aggiunte 4 banche e altrettante assicurazioni che operano esclusivamente online.

I social media monitorati durante l’analisi sono stati i blog aziendali, ed i rispettivi profili Facebook, Twitter e Youtube: Webank, per quanto riguarda la classifica delle banche, è stata riconosciuta leader nel settore.

La sua presenza social è ricca e curata: accanto ad una presentazione puntuale dei prodotti, dialogo è la parola chiave dell’interazione, declinata anche attraverso il servizio di social customer care su Twitter” – si legge all’interno del rapporto. E i dati parlano chiaro. In primo luogo solo Webank, insieme ad ING Direct, è presenza attiva sui quattro social considerati. Il canale su cui risulta più attiva e maggiormente performante è sicuramente Twitter che, al momento della rilevazione, conta 1.322 followers e 1.260 following, con 12 retweets nel periodo di analisi. Anche per ciò che riguarda Facebook e Youtube i dati sono ottimi, confermando un presidio multipiattaforma intensivo e costante ed una strategia comunicativa diffusa e proattiva. Oggi, i numeri di tweet, like e condivisioni sono cresciuti a dismisura, confermando la qualità del servizio offerto da Webank.

Così, lo stile di gestione di Webank è stato definito da Ocs e Digital PR come “trascinatore”, grazie al continuo coinvolgimento degli utenti all’interno del proprio profilo, volto a creare una vera e propria passione per il brand: il mondo privilegiato di anteprime, tutorial, servizi clienti e promozioni in esclusiva rende protagonista il cliente, soddisfacendo così l’obiettivo più ambizioso della Banca.

La strada verso l’innovazione, con il continuo coinvolgimento e interazione con gli utenti, è oramai tracciata. Un buon traguardo per Webank, che si propone di continuare in questa precisa direzione.

Aiutaci a diventare la tua banca ideale proponendoci la tue idee, consigliandoci dei miglioramenti o suggerendoci le funzionalità che ti piacerebbe poter sfruttare.

biancl • 12/01/2016

E' possibile avere nel sito e nell'app mobile un contatore per sapere quanto è possibile spendere ancora mensilmente con il bancomat?

Partecipa anche tu