Bloccare il “bancomat” (carta di debito): quando e come procedere

Bloccare il “bancomat” (carta di debito): quando e come procedere #CartaDiCredito

Esiste una serie di spiacevoli circostanze in cui potresti avere la necessità di bloccare la tua carta di debito. I casi nei quali si rende necessaria tale procedura sono:

  • furto;
  • smarrimento;
  • sospetto clonazione della carta, per esempio se ti accorgi di movimenti dubbi nel tuo estratto conto.

Ricordatevi che, in tutti e tre i casi, la tempestività è fondamentale per non rischiare perdite economiche anche importanti.

Come bloccare il “bancomat” (carte di debito) : i passaggi da seguire

Per fortuna, le carte di debito funzionano solo se associate ad un codice PIN di sicurezza che è strettamente personale: un primo consiglio basilare è quindi quello di non tenere mai il promemoria con il codice PIN vicino alla carta stessa.

La prima cosa che devi fare per bloccare la tua carta è contattare i numeri verdi appositi predisposti dalla banca. Generalmente questi servizi sono disponibili 24 ore su 24, e il blocco della carta avviene entro pochi minuti dalla richiesta.

Successivamente, in caso di furto o smarrimento della carta, sarà necessario:

  • sporgere denuncia presso la stazione di polizia più vicina.
  • inviare alla banca una copia della denuncia, via raccomandata a/r oppure fax o e-mail.

Carta di debito Webank: come bloccarla in casi di necessità 

Con Webank, tutta la procedura è estremamente rapida: se ti trovi in Italia e hai necessità di bloccare la carta di debito, puoi contattare il numero 800 822056, dall’estero invece lo 0039 02 60843768 per avviare il blocco, che avviene immediatamente in seguito alla tua telefonata.

In caso di frode, della carta puoi richiedere il rimborso degli importi delle transazioni non autorizzate, comunicando l’accaduto alla banca e chiedendo ufficialmente la restituzione delle somme attraverso il modulo Fast Claim disponibile sul sito ufficiale Webank, da inviare via fax all’istituto entro 13 mesi dalla data di addebito, mediante raccomandata con avviso di ricevimento.


Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Per le condizioni contrattuali relative alle carte Webank leggi i Fogli Informativi disponibili sul sito www.webank.it.

Aiutaci a diventare la tua banca ideale proponendoci la tue idee, consigliandoci dei miglioramenti o suggerendoci le funzionalità che ti piacerebbe poter sfruttare.

biancl • 12/01/2016

E' possibile avere nel sito e nell'app mobile un contatore per sapere quanto è possibile spendere ancora mensilmente con il bancomat?

Partecipa anche tu